Comunicati stampa

Risultati 2014 di Cushman & Wakefield 12 marzo 2015

 


A seguito dell’approvazione dei risultati relativi all’esercizio 2014 da parte della controllata Cushman & Wakefield Group, EXOR riporta di seguito i dati più significativi, redatti in base agli standard U.S. GAAP (1):

-    Ricavi lordi pari a $2.849 milioni (+14% rispetto ai $2.498,6 milioni del 2013)
-    Ricavi netti pari a $2.096,1 milioni (+15,9% rispetto ai $1.808,5 milioni del 2013)
-    EBITDA rettificato di $175,4 milioni (+21% rispetto ai $145 milioni del 2013)
-    Utile netto rettificato attribuibile ai Soci della controllante di $61,6 milioni (+33,3% rispetto ai $46,2 milioni del 2013)
-    Posizione Finanziaria Netta al 31 dicembre 2014: -$68 milioni (-$59,4 milioni rispetto al dato di  $8,6 milioni del 31 Dicembre 2013; la variazione riflette principalmente l’acquisizione della società Massey Knakal Realty Services)

In base agli standard IFRS (1):

-    L’EBITDA rettificato è stato pari a $171 milioni ($130,1 milioni nel 2013)
-    L’Utile netto rettificato attribuibile ai Soci della controllante è stato di $56,3 milioni ($34 milioni nel 2013)
-    La Posizione Finanziaria Netta è stata pari a -$56,8 milioni (-$60,7 milioni rispetto al dato di +$3,9 milioni nel 2013)


In allegato il comunicato stampa integrale emesso dalla controllata C&W Group.

(1) I criteri di redazione e di contabilizzazione sono riportati nel medesimo documento allegato.

 

 

torna ai comunicati Scarica documento